News

Lo scorso 10 luglio, sul sito ufficiale di Gambero Rosso, nota casa editrice italiana specializzata in enogastronomia, è uscito un articolo dal titolo “Ristoranti in agriturismo, ecco i migliori secondo gli utenti italiani“. Tra i 20 agriturismo presenti nella “Top Twenty“, divisi per Regione, anche l’Azienda Agrituristica “Le Frise” che, con grande soddisfazione ed un pizzico di orgoglio vuole rendere tutti partecipi di questo importante traguardo. Ecco il testo dell’articolo:

Per una volta abbiamo dato voce al lettore, chiedendogli di valutare i ristoranti in agriturismo. E  di farlo seguendo gli stessi criteri del Gambero Rosso. Ecco i risultati di questo voto popolare.

Rapporto stretto con la natura, cibo genuino e autoprodotto, ospitalità familiare: sono tanti i fattori per i quali la passione per gli agriturismi non conosce flessioni, anzi, è in crescita.

Grazie a una collaborazione tra Agriturismo.it e Gambero Rosso, dal 1 novembre 2018 al 30 aprile 2019, gli utenti della piattaforma, leader nella ricezione agrituristica italiana (oltre 6000 le strutture aderenti), hanno avuto la possibilità di trasformarsi in “ambasciatori del gusto”, prenotando e visitando uno dei tanti agriristoranti presenti sul sito, per poi lasciare una recensione, seguendo le linee guida indicate dai critici del Gambero Rosso, per il giudizio sulla qualità e sull’onestà della proposta.

I tantissimi utenti che hanno partecipato attivamente all’iniziativa hanno contribuito a valorizzare il lavoro di decine di bravi ristoratori, che lavorano fuori dalle grandi città e che propongono spesso un’ottima cucina territoriale con rapporto qualità/prezzo inimitabile. Inoltre saranno omaggiati con uno sconto speciale sull’acquisto di una vacanza in agriturismo e con una copia della guida Ristoranti d’Italia 2019. L’ultimo passo dell’avventura si realizzerà nel prossimo autunno, quando, sulla guida Ristoranti d’Italia 2020, il Gambero Rosso decreterà il nome dell’agriturismo vincitore per la migliore proposta ristorativa.

Ecco, quindi, a coronamento di questo progetto, la lista, da nord a sud, degli agriristoranti più votati e meritevoli, secondo gli utenti di Agriturismo.it. Elenco da tenere bene a mente per questo periodo vacanziero e per le gite fuoriporta che ci allietano tutto l’anno.

Valle D’Aosta

  • Maison Rosset” – Nus (AO)

Piemonte

  • Lo Casale” – Arquata Scrivia (AL)

Crealto – Alfiano Natta (AL)

  • Il cucchiaio di legno” – Orta San Giulio (NO)

Lombardia

  • “Le Frise” – Artogne (BS)
  • Dalie e fagioli” – Manerba del Garda (BS)

Veneto

  • Ca’ Fossà” – Borso del Grappa (TV)

Trentino

  • Agritur Malga Mortigola” – Brentonico (TN)

Emilia Romagna

  • Il Luoghetto” – Maranello (MO)
  • “La Palazzina” – Monte San Pietro (BO)

Toscana

  • Bioagriturismo “Aia del Tufo” – Sorano (GR)

Umbria

  • Al Porcello Felice” – Il Collaccio – Preci (PG)

Lazio

  • Il Casaletto” – Viterbo
  • Fattoria Lucciano” – Civita Castellana (VT)
  • Le Fontanelle” – Contigliano (RI)

Campania

  • La Collina di Roseto” – Benevento
  • Parmenide” – Castelnuovo Cilento (SA)

Basilicata

  • Bioagriturismo “Tenuta Montenuovo” – Calvera (PZ)

Sicilia

  • Case Perrotta” – Sant’Alfio (CT)

Sardegna

  • Casa Marmida” – Guspini (VS)

Leggi l’articolo sul sito ufficiale di Gambero Rosso

Noi dell’Azienda Agrituristica “Le Frise

utilizziamo prevalentemente prodotti nostri: carni, formaggi, verdure di stagione, erbe aromatiche ed erbe spontanee frutta e piccoli frutti; integriamo la nostra offerta eno-gastronomica con altri prodotti acquistati da aziende del territorio; sosteniamo i prodotti del territorio non solo per obblighi normativi, ma anche e soprattutto:

  • perché sono buoni,
  • perché appartengono alla nostra cultura enogastronomica,
  • perché in tal modo contribuiamo a promuovere la nostra economia locale,
  • perché vogliamo che venga tramandato alle generazioni future il sapere di coloro che ancora producono in modo naturale salvaguardando l’ambiente, senza inquinare e seguendo il ritmo delle stagioni, con grande rispetto per la terra sulla quale vivono e dalla quale traggono sostentamento.
Annunci